skipnavigation

Malesia, perla del congressuale

Curiosando nel Mondo

Strategicamente posizionata tra India e Cina, la Malesia è oggi uno dei Paesi più ricchi del sudest asiatico con paesaggi mozzafiato e grandi parchi naturali, ampi spazi, e location prestigiose dove poter organizzare eventi aziendali con servizi di alta qualità.


La Malesia ha fatto della diversità il suo punto di forza partendo dal proprio dna, caratterizzato da un mosaico di culture - cinese, indiana, malese, coloniale e altre etnie -, che influenzandosi reciprocamente hanno contribuito alla creazione di una cultura locale varia e affascinante. Negli anni recenti, però, la Malesia sta vivendo una profonda trasformazione, trainata da un rapido sviluppo economico e industriale, visibile soprattutto dal punto di vista architettonico e commerciale nello skyline della capitale. Si è creato così un mix stilistico, frutto dell’incontro della cultura tradizionale e delle recenti innovazioni, che hanno ridisegnato il volto del Paese.

 

Arte cittadina o natura selvaggia?

Destinazione sempre più scelta per congressi ed eventi internazionali è Kuala Lumpur. Tra le attrazioni della capitale vi sono sicuramente l’Islamic Arts Museum, la piazza Merdeka Square dove fu dichiarata l’indipendenza nel 1957 e dove si possono trovare ancora costruzioni tradizionali come l’edificio dedicato al sultano Abdul Samad, le Petronas Tower i grattacieli gemelli più alti del mondo, che offrono una vista panoramica spettacolare con i loro 88 piani per 452 metri di altezza - vera icona della città -, il tempio cinese dedicato a Thean Hou e il Pavilion KL moderno centro commerciale dove fare shopping.

La natura, però, fa ancora da padrona nel territorio malese. I parchi naturali sono decisamente una tappa irrinunciabile anche per viaggi incentive ed escursioni e sessioni di trekking di gruppo. Dal Parco di Kinabalu, Patrimonio dell’Umanità Unesco, al Parco Nazionale di Taman Negara, con la foresta tropicale primordiale che ospita il patrimonio di vegetazione e fauna tra i più antichi della Terra; al Parco nazionale di Niah famoso per le grandi grotte dipinte. In tutti si possono osservare specie autoctone davvero caratteristiche, quali oranghi (per lo più nella zona del Borneo), gibboni, tapiri, tigri reali, pantere, orsi malesi, viverre e splendidi uccelli come tucani, fenicotteri e pappagalli. 

Eventi per tutti i gusti

Molte le location attrezzate dove organizzare gli eventi. Per i grandi numeri sono a disposizione il Kuala Lampur Convention Centre, con una sala centrale che può ospitare fino a 3.000 persone su due piani, un teatro con 500 posti, la sala dedicata ai banchetti che accoglie fino a 740 delegati, e l’avveniristico Borneo Convention Centre Kuching, la cui plenaria può accogliere quasi 4.000 persone. Oppure si può organizzare una cena tipica presso l’antico hotel 1881 Chong Tian, che da oltre 130 anni accoglie gli ospiti secondo la tradizione cinese, o su un battello da crociera sul fiume Sarawak.

 

 

RESTA CONNESSO 
CON CWT 

per ricevere le nostre pubblicazioni 
e le ultime novità

Torna alla pagina iniziale

Sport in prima fila

Moltissime le attività sportive da praticare in gruppo, dalla caccia al tesoro nella giungla, allo snorkeling per gli appassionati della natura subacquea nelle acque cristalline del golfo, al trekking o una partita di Badminton, lo sport più praticato a livello nazionale, fino ad assistere alla gara di Formula 1 ospitata nel circuito di Sepang in autunno.